Non solo in sella con gli stivali Runnerbull

L’azienda di Arezzo propone una linea di stivali stile biker pensati per i motociclisti che possono però essere indossati comodamente tutto il giorno.

Se uno stivale qualsiasi può non essere la scelta migliore per andare in moto, uno prodotto - chiamiamolo così - “specialistico” non è certo la scelta più confortevole quando si scende dalla due ruote e ci vuole muovere in un ambiente diverso. Anche in questo caso - come sempre, si sa, - non si può avere tutto.

Qualche volta però si può trovare un buon compromesso in grado, se non proprio di soddisfare al cento per cento tutte le esigenze, di conciliare con successo esigenze molto differenti tra loro. Nel caso, ad esempio, delle calzature da moto il compromesso è frutto della tipica creatività italiana e porta la firma della Runnerbull, un giovane marchio specializzato nella produzione di stivali casual con una particolare ispirazione allo stile motociclista. Calzature stile biker insomma rudi e avventurose nell'aspetto, ma confortevoli per l'uso quotidiano anche una volta scesi dalle due ruote.

Gli stivali Runnerbull propongono nuovo look per chi è alla ricerca di qualcosa che sia al tempo stesso insolito e fashion, elegante e sportivo, ma attento ad una tendenza che sta affermandosi e della quale è molto difficile trovare novità e proposte accattivanti. Si tratta di fatto di calzature che si possono indossare tutto il giorno, in ufficio come durante una passeggiata, in moto od in scooter dai biker urbani oppure sui jeans nel caso delle centaure metropolitane.

Riservati a coloro che cercano un look molto personalizzato e fuori dai soliti schemi, gli stivali Runnerbull sono realizzati in pelle pregiata, esclusivamente di concia italiana, come testimoniano la qualità del prodotto e lo speciale profumo che emanano. Un ulteriore plus, reso possibile dal fatto di essere realizzati artigianalmente, è rappresentato poi dalla possibilità per i clienti di ordinare stivali personalizzati non solo per una migliore vestibilità, ma anche su specifica richiesta di misure, colore, pellami anche con piccolissime serie personalizzate od addirittura per pezzi singoli creati sul disegno del cliente, ricalcando magari prodotti ormai scomparsi dal mercato, ma che possono essere sfoggiati oggi con le attualissime moto vintage.

La linea Biker, che strizza l'occhio agli Easy Rider americani, comprende stivali di diverse altezze in puro e classico stile yankee. Stivali dall'aspetto rude nello stile biker, ma morbidi e comodissimi come è tipico delle scarpe di classe prodotte in Italia. Alla base il modello Biker Engineer, classicissimo stivale al polpaccio stile custom; nasce come una normale calzatura che vuole dare una risposta ai tanti motociclisti e scooteristi urbani che non desiderano prodotti troppo tecnici, più pesanti e poco pratici nell'uso quotidiano, ma cercano invece uno stivale comodo anche una volta scesi dalle due ruote, elegante in ufficio ma confortevole nella vita di tutti i giorni.

Un prodotto che nasce volutamente senza protezioni, che ne irrigidiscono la calzabilità, e che diventa facilmente impermeabile con un buon "ingrassaggio" con il classico lucido reperibile ovunque, in puro stile vintage, ma che fa della comodità e del confort le sue caratteristiche migliori, date dall'uso di pregiata pelle di vitello, solo di concia italiana, e dalla manifattura di esperti artigiani 100% Made in Italy. Biker Engineer è affiancato dalla versione Road, più alta fino quasi al ginocchio, per coloro che cercano uno stivale ancora più biker e protettivo ma sempre comodissimo nell'uso di tutto i giorni, declinato anche nella versione femminile Lady.

Tutta la gamma Biker della Runnerbull è completamente foderata in pelle e può essere scelta, grazie alla flessibilità della manifattura artigianale, con suola in gomma tipo roccia, in cuoio con gomma sottile o in rude cuoio puro.