Suzuki al 44° Tokyo Motor Show

All’edizione 2015 del Salone di Tokyo, evento organizzato dalla Japan Automobile Manufacturers Association e in programma dal 30 ottobre all’8 novembre, Suzuki svelerà al pubblico in anteprima mondiale numerose novità che delineano il futuro della sua produzione.

Suzuki svelerà al pubblico in anteprima mondiale numerose novità che delineano il futuro della sua produzione. Il tema da cui prende ispirazione lo stand è focalizzato sulla strategia SUZUKI NEXT 100, il piano a medio termine, presentato durante il salone di Francoforte dal neo Presidente Toshihiro Suzuki, che getta le basi del prossimo futuro del Gruppo. In esposizione l’attuale gamma moto e alcuni concept di prodotto sviluppati con le più moderne tecnologie Suzuki.

In risalto il nuovo concept HUSTLER SCOOT, un mezzo che coniuga la facilità di guida di uno scooter tradizionale con una capacità di carico di livello superiore; e il concept GSX, anticipazione delle prossime sportbike Suzuki quattro cilindri che riassume le qualità di potenza e feeling di guida che contraddistinguono l’intera GSX Series.

Moto: uno sguardo al futuro

HUSTLER SCOOT: un concept che interpreta lo scooter del futuro: un mezzo pratico e facile da guidare, divertente e con una capacità di carico estremamente versatile.

- Il convenzionale sottosella è completato da una valigia removibile e trasportabile che si fissa al centro della pedana, tra i piedi del pilota. Inoltre, questo veicolo offre maggior spazio per i bagagli sul portapacchi posteriore.

- Rimuovendo la valigia, HUSTLER SCOOT può trasportare nel vano sottosella anche oggetti dalle dimensioni irregolari, come ad esempio una racchetta da tennis.

- HUSTLER SCOOT ha uno stile vivace e irriverente, sottolineato dall’adozione di una colorazione pop-art.

GSX: un concept che racchiude tutte le potenzialità della GSX Series

- Potenza e facilità di guida, motori quattro cilindri capaci di efficienza e robustezza straordinarie. La tecnologia contenuta nella sigla GSX si riflette in ogni modello della serie, tra cui GSX-R1000, Hayabusa, e le nuove GSX-S1000 ABS e GSX-S1000F ABS.

- La sigla GSX identifica le moto ad altissime prestazioni di Suzuki. Con questo concept si dà forma alle future generazioni delle sportbike Suzuki della famiglia GSX.

Altre MOTO esposte:

Hayabusa - V-Strom 1000 ABS - GSX-S1000 ABS - GSX-S1000F ABS – INAZUMA 250 - DR-Z50 – ET4D (scooter a 4 ruote per la mobilità personale)